Condizioni Generali di Vendita

Vi invitiamo a entrare a conoscenza delle seguenti Condizioni Generali di Vendita, le quali riportano in dettaglio le regole e le procedure per effettuare le transazioni nel negozio Savinga. Adottiamo sempre tutte le possibili azioni per risolvere in modo amichevole gli eventuali problemi segnalati dai clienti. Il nostro obiettivo è la completa soddisfazione del cliente, pertanto raramente facciamo riferimento alle disposizioni delle Condizioni Generali qui di seguito riportate, ma semplicemente cerchiamo di trovare una soluzione della quale sarete soddisfatti. Effettuando un acquisto nel negozio Savinga, potete essere sicuri che faremo il possibile, affinchè il Vostro ordine venga inviato in tempo e che eventuali problemi vengano risolti rapidamente, senza la necessità di una procedura formalizzata.


Se desideri restituire i prodotti acquistati, vai alla pagina dei resi e cambi.

Al fine di presentare un reclamo, vai alla pagina dei reclami.



§ 1
Disposizioni preliminari

1. Il negozio online Savinga, disponibile all'indirizzo internet www.savinga.pl, è gestito dalla società Savinga Jakub Dobrosielski Justyna Barańska società civile con sede legale a Cracovia (Polonia), REGON 360311600, P.Iva 9452181861.
2. Le presenti Condizioni Generali sono indirizzate sia ai Consumatori, sia agli Imprenditori che utilizzano il Negozio e stabilisce le regole per l'utilizzo del Negozio Online e le regole e le procedure per la conclusione di Contratti di Vendita con un Cliente a distanza attraverso il Negozio.

§ 2
Definizioni

1. Consumatore - persona fisica che stipula un contratto con il Venditore nell'ambito del Negozio, il cui soggetto non è direttamente correlato alla sua attività commerciale o professionale.
2. Venditore - società Savinga Jakub Dobrosielski Justyna Barańska società civile con sede legale a Cracovia.
3. Cliente - qualsiasi entità che effettui acquisti tramite il Negozio.
4. Imprenditore - persona fisica, persona giuridica e unità organizzativa che non è persona giuridica, per la quale una legge separata ne riconosce la capacità giuridica, che svolge a nome proprio un'attività commerciale, la quale utilizza il Negozio.
5. Negozio - negozio online gestito dal Venditore all'indirizzo internet www.savinga.it.
6. Contratto a distanza - un contratto concluso con il Cliente nell'ambito di un sistema organizzato per la stipulazione di contratti a distanza (nell'ambito del Negozio), senza la presenza fisica simultanea delle parti, con l'esclusivo utilizzo di uno o più mezzi di comunicazione a distanza fino alla conclusione del contratto inclusa.
7. Condizioni Generali - il presente Condizioni Generali di Vendita del Negozio.
8. Ordine - la dichiarazione di intenti del Cliente realizzata tramite l'utilizzo del Modulo d'Ordine ed indirizzata direttamente alla conclusione del Contratto di Vendita del Prodotto o dei Prodotti con il Venditore.
9. Conto - l'Account del cliente nel Negozio, sono in esso raccolti i dati forniti dal Cliente e le informazioni sugli Ordini da Egli realizzati nel Negozio.
10. Modulo di registrazione - modulo disponibile nel Negozio, che consente di creare un Conto.
11. Modulo d'ordine - un modulo interattivo disponibile nel Negozio che consente di effettuare un Ordine, in particolare attraverso l'aggiunta di Prodotti al Carrello e specificando i termini del Contratto di Vendita, incluso il metodo di consegna e pagamento.
12. Carrello - un elemento del software del Negozio, in cui sono visibili i Prodotti selezionati per l'acquisto da parte del Cliente, ed esiste anche la possibilità di determinare e modificare i dati dell'Ordine, in particolare la quantità dei prodotti.
13. Prodotto - un articolo mobile disponibile nel Negozio, oggetto del Contratto di Vendita tra il Cliente e il Venditore.
14. Contratto di vendita - un contratto di vendita di Prodotti da concludere o concluso tra il Cliente e il Venditore tramite il Negozio online.

§ 3
Contatto con il Negozio

1. Indirizzo del Venditore: ul. Rzemieślnicza 1/703, 30-363 Cracovia, Polonia.
2. Indirizzo e-mail del Venditore: info@savinga.it
3. Numero di telefono del Venditore: +48 669 144 400
4. Il cliente può comunicare con il Venditore tramite l'utilizzo degli indirizzi e dei numeri di telefono forniti in questo paragrafo.
5. Il Cliente può comunicare telefonicamente con il Venditore nei giorni lavorativi dalle ore 9:00 alle ore 17:00.

§ 4
Requisiti tecnici

Per utilizzare il Negozio, compresa la visualizzazione dell'assortimento del Negozio e la realizzazione degli ordini per i Prodotti, è necessario disporre di un dispositivo terminale con connessione Internet e di un browser web (consigliato: Google Chrome dalla versione 72, Mozilla Firefox dalla versione 65, Opera dalla versione 58 , Microsoft Edge dalla versione 17, Internet Explorer dalla versione 11), il quale fornisce il supporto per cookie e JavaScript, con il software installato che consente la lettura di file in formato PDF e inoltre un accesso alla casella di posta elettronica.

§ 5
Informazioni generali

1. Il Venditore, nella misura massima consentita dalla legge, non sarà responsabile per eventuali interferenze, tra cui interruzioni nel funzionamento del Negozio, causate da forza maggiore, azioni non autorizzate di terzi o incompatibilità del Negozio online con l'infrastruttura tecnica del Cliente.
2. La visualizzazione dell'assortimento del Negozio non richiede la creazione di un Conto. È possibile effettuare ordini da parte del Cliente per i Prodotti che si trovano nell'assortimento del Negozio sia dopo aver creato un Conto in conformità con le disposizioni del § 6 delle Condizioni Generali, sia attraverso la fornitura dei dati personali indispensabili e gli indirizzi che consentano la realizzazione dell'Ordine senza creare un Conto.
3. I prezzi indicati nel Negozio sono indicati in sterline e sono prezzi lordi (IVA inclusa).
4. L'importo totale (finale) che il Cliente dovrà pagare è costituito dal prezzo del Prodotto e dal costo della consegna (tra cui i costi di trasporto, consegna e servizi postali), di cui il Cliente viene informato sulle pagine del Negozio durante la compilazione dell'Ordine, tra cui anche nel momento in cui si esprime la volontà di vincolarsi con un Contratto di Vendita.
5. Nel caso di consegna in un Paese al di fuori dello Spazio Economico Europeo (ad eccezione della Svizzera), al Cliente potrebbe essere richiesto di pagare l'IVA e i dazi doganali oltre a effettuare lo sdoganamento della merce. Il contenuto dettagliato degli obblighi del Cliente, in questo caso è determinato dalla legge in vigore nel paese in cui la merce viene consegnata.

§ 6
Creazione di un Conto nel Negozio

1. Per configurare un Conto nel Negozio, è necessario compilare il Modulo di registrazione.
2. La creazione di un Conto nel Negozio è gratuita.
3. L'accesso al Conto viene effettuato attraverso l'inserimento di login e password impostati nel Modulo di registrazione.
4. Il Cliente ha la possibilità in qualsiasi momento, senza fornire una motivazione e senza incorrere per questo in alcun pagamento, cancellare il Conto attraverso l'invio di una richiesta adeguata al Venditore, in particolare tramite posta elettronica o per iscritto agli indirizzi di cui al § 3.

§ 7
Regole per effettuare l'Ordine

Al fine di effettuare un Ordine è necessario:
1) accedere come utente al Negozio (opzionale),
2) selezionare il Prodotto oggetto dell'ordine, e successivamente fare clic sul pulsante "Aggiungi al carrello" (o equivalente),
3) accedere o utilizzare l'opzione di effettuare un Ordine senza registrazione,
4) nel caso in cui sia stata selezionata l'opzione di effettuare un Ordine senza registrazione - compilare il Modulo d'ordine inserendo i dati del destinatario dell'Ordine e l'indirizzo al quale il Prodotto deve essere consegnato, selezionare il tipo di spedizione (metodo di consegna del Prodotto), inserire i dati per la fatturazione, se diversi dai dati del destinatario dell'Ordine,
5) scegliere uno dei metodi di pagamento disponibili,
6) fare clic su "Ordino e pago",
7) a seconda del metodo di pagamento, pagare l'Ordine entro un determinato periodo, fatto salvo per § 8 par. 3.

§ 8
Metodi di consegna e pagamento offerti

1. Il Cliente può utilizzare i seguenti metodi di consegna o ricezione del Prodotto ordinato:
1) lettera ordinaria,
2) lettera raccomandata.
2. Il cliente può utilizzare i seguenti metodi di pagamento:
1) pagamento tramite bonifico bancario sul conto del Venditore,
2) pagamento con carta,
3) pagamento tramite PayPal.
3. Informazioni dettagliate sui metodi di consegna e sui metodi di pagamento accettati sono visualizzate durante la compilazione del Modulo d'ordine.

§ 9
Esecuzione del contratto di vendita

1. La stipulazione del Contratto di Vendita tra il Cliente e il Venditore avviene dopo l'effettuazione dell'Ordine da parte del Cliente attraverso l'utilizzo del Modulo d'ordine nel Negozio online in conformità con § 7 delle Condizioni Generali.
2. Dopo aver effettuato l'Ordine, il Venditore confermerà immediatamente la sua ricezione e contemporaneamente accetterà l'Ordine da eseguire. La conferma della ricezione dell'Ordine e la sua accettazione per la realizzazione avviene attraverso l'invio da parte del Venditore al Cliente di un messaggio all'indirizzo e-mail del Cliente fornito durante la compilazione dell'Ordine, che contiene almeno la dichiarazione del Venditore sulla ricezione dell'Ordine e sulla sua accettazione per la realizzazione. Al momento della ricezione della suddetta e-mail da parte del Cliente, viene concluso un Contratto di Vendita tra il Cliente e il Venditore.
3. Il cliente è obbligato ad effettuare il pagamento entro 7 giorni dalla data della stipulazione del Contratto di Vendita - in caso contrario l'ordine verrà annullato.
4. Il prodotto sarà inviato dal Venditore entro il termine indicato nella sua descrizione, secondo le modalità scelte dal Cliente durante la compilazione dell'Ordine.
5. L'inizio del periodo di consegna del Prodotto al Cliente viene contato dalla data di accredito sul conto bancario del Venditore.
6. La Consegna del Prodotto avviene all'interno dello Spazio Economico Europeo e in altri paesi disponibili nel campo di selezione durante la compilazione del Modulo d'ordine.
7. La consegna del Prodotto al Cliente è a pagamento, salvo diverso Contratto di Vendita. I costi di consegna del Prodotto (tra cui i costi di trasporto, consegna e servizi postali) sono indicati al Cliente sulle pagine del Negozio online nella scheda "Costi di consegna" e durante la compilazione dell'Ordine, incluso il momento in cui il Cliente dichiara di vincolarsi dal Contratto di Vendita.

§ 10
Diritto di recesso dal contratto

1. Il consumatore può recedere dal Contratto di Vendita entro 14 giorni senza fornire alcuna motivazione.
2. L’inizio del periodo specificato nel par. 1 avviene al momento della consegna del Prodotto al Consumatore o a una persona da lui designata diversa dal corriere.
3. Nel caso di un Contratto che conta molti Prodotti, i quali vengono consegnati separatamente, in lotti o in parti, la scadenza specificata nel paragrafo 1 parte dalla consegna dell'ultimo articolo, lotto o parte.
4. Il consumatore può recedere dal Contratto presentando al Venditore una dichiarazione di recesso dal Contratto. Per rispettare la scadenza per recedere dal Contratto, è sufficiente che il Consumatore invii una dichiarazione prima di tale scadenza.
5. La dichiarazione può essere inviata per posta tradizionale o in via elettronica allegando la dichiarazione all'indirizzo e-mail del Venditore o presentando la dichiarazione sul sito Web del Venditore - i dati di contatto del Venditore sono specificati nel § 3. La dichiarazione può anche essere presentata sul modulo, il cui modello è l'allegato 1 alla legge del 30 maggio 2014 sui diritti dei consumatori, la quale non è però obbligatoria.
6. Nel caso di invio della dichiarazione da parte del Consumatore tramite il sito Web del Venditore, il Venditore invierà immediatamente al Consumatore una conferma di ricezione della dichiarazione di recesso dal Contratto all'indirizzo e-mail fornito dal Consumatore.
7. Conseguenze del recesso dal Contratto:
1) in caso di recesso dal Contratto concluso a distanza, il Contratto sarà considerato nullo,
2) in caso di recesso dal Contratto, il Venditore restituirà immediatamente al Consumatore, entro e non oltre 14 giorni dalla data di ricezione della dichiarazione del Consumatore di recesso dal Contratto, tutti i pagamenti da egli effettuati, inclusi i costi di consegna della merce, ad eccezione dei costi aggiuntivi derivanti dalla scelta del Consumatore sul metodo di consegna diverso dal metodo di consegna abituale più economico offerto dal Venditore,
3) il Venditore rimborserà il pagamento utilizzando gli stessi metodi di pagamento utilizzati dal Consumatore nella transazione originale, a meno che il Consumatore non abbia espressamente concordato un'altra soluzione che non comporti alcun costo per egli,
4) Il venditore può trattenersi dal rimborsare il pagamento fino al ricevimento del prodotto di ritorno,
5) Il Consumatore dovrebbe restituire il Prodotto all'indirizzo del Venditore indicato nelle presenti Condizioni Generali immediatamente, entro e non oltre 14 giorni dal giorno in cui ha informato il Venditore del recesso dal Contratto e il termine sarà rispettato se il Consumatore rispedirà il Prodotto entro 14 giorni,
6) Il Consumatore sostiene i costi diretti di restituzione del Prodotto, inclusi i costi di restituzione del Prodotto se, per sua natura, esso non possa essere restituito per posta ordinaria,
7) Il Consumatore è responsabile solo della riduzione del valore del Prodotto derivante dall'utilizzo in un modo diverso da quello necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del Prodotto.
8. Nel caso in cui, a causa della natura del Prodotto, non può essere restituito tramite posta ordinaria, le informazioni al riguardo, nonché i costi di restituzione del Prodotto, si troveranno nella descrizione del Prodotto nel Negozio.

§ 11
Reclami e garanzia e procedura per reclami

1. I nuovi Prodotti sono compresi nel Contratto di Vendita.
2. Il Venditore è obbligato a fornire al Cliente un Prodotto privo di difetti fisici e legali.
3. Nel caso si verifichino difetti dei beni acquistati dal Venditore, il Cliente ha il diritto di esercitare i diritti derivanti dalle disposizioni riguardanti la garanzia per i difetti contenuti nel Codice Civile.
4. Il Venditore può offrire al Consumatore una garanzia sui Prodotti venduti. Nel caso in cui venga concessa una garanzia, le informazioni al riguardo e la sua durata saranno incluse nella descrizione del Prodotto nel Negozio. La garanzia è concessa solo ai Consumatori che hanno la residenza permanente sul territorio dell'Unione Europea.
5. Nel caso in cui sia stata concessa una garanzia sul Prodotto, il Venditore sarà responsabile nei confronti del Consumatore per difetti fisici del Prodotto, i quali sono stati segnalati nella procedura di reclamo durante il periodo di garanzia. Ai sensi della garanzia, il Consumatore ha il diritto di richiedere la rimozione di un difetto fisico e, nel caso in cui non fosse possibile, di richiedere la spedizione dell'articolo esente da difetti. In caso di sostituzione del Prodotto con uno privo di difetti, il periodo di garanzia non è soggetto a proroghe.
6. I reclami devono essere presentati per iscritto o in via elettronica agli indirizzi del Venditore forniti nelle presenti Condizioni Generali.
7. Si consiglia di includere nel reclamo una breve descrizione del difetto, le circostanze (compresa la data) del suo verificarsi, i dati del Cliente che presenta il reclamo, la richiesta del Cliente in relazione al difetto della merce e la base legale della richiesta.
8. Il Venditore risponderà immediatamente alla richiesta di reclamo e, nel caso in cui il Cliente sia Consumatore - entro e non oltre 14 giorni. Nel caso in cui il Cliente sia Consumatore e il Venditore non darà seguito alla risposta al reclamo entro 14 giorni, la richiesta del Cliente verrà ritenuta giustificata.
9. Le merci inviate nell'ambito della procedura di reclamo devono essere inviate all'indirizzo indicato nel § 3 delle presenti Condizioni Generali solo se il Venditore ne notificherà al Cliente la necessità per la presa in atto del reclamo.

§ 12
Newsletter

1. Il Cliente può rilasciare il consenso per ricevere la newsletter fornita dal Venditore. La newsletter viene inviata solo ai Clienti che hanno confermato la newsletter spuntando l'apposita casella nel Modulo di registrazione o nel Modulo d'ordine e hanno accettato di ricevere informazioni commerciali all'indirizzo e-mail fornito.
2. Nell’ambito del servizio di newsletter, le offerte del Venditore e le informazioni sulle promozioni in corso verranno inviate tramite posta elettronica all'indirizzo e-mail fornito dal Cliente. La newsletter viene inviata gratuitamente.
3. Il Cliente può in qualsiasi momento, senza fornire una motivazione e senza incorrere in costo alcuno, annullare l'iscrizione alla newsletter facendo clic sul link "annulla iscrizione" nel contenuto dell'e-mail ricevuta.

§ 13
Metodi extragiudiziari per il trattamento dei reclami e ricorsi

1. Le informazioni dettagliate sulla possibilità per il Consumatore di utilizzare metodi extragiudiziali per il trattamento dei reclami e dei ricorsi, nonché le regole di accesso a tali procedure, sono disponibili presso le sedi e sui siti web dei difensori civici dei consumatori (municipali), delle organizzazioni sociali, i cui compiti statutari includono la protezione dei consumatori, degli Ispettorati Provinciali di Ispezione Commerciale e sui siti web dell'Autorità per la Concorrenza e la Tutela dei Consumatori.
2. Il Consumatore possiede le seguenti possiblità di utilizzo del trattamento extragiudiziario della gestione dei reclami e ricorsi:
1) Il Consumatore ha il diritto di rivolgersi a un tribunale arbitrale dei consumatori di cui all'art. 37 della legge del 15 dicembre 2000 sull'Ispezione Commerciale (Dz.U. - Gazzetta Ufficiale Polacca del 2014, punto 148 e successive modifiche), con una richiesta di risoluzione della controversia derivante dal Contratto concluso con il Venditore,
2) Il Consumatore ha il diritto di rivolgersi all'Ispettore regionale di Ispezione Commerciale, ai sensi dell'art. 36 della legge del 15 dicembre 2000 sull'Ispezione Commerciale (Dz.U. - Gazzetta Ufficiale Polacca del 2014, punto 148 e successive modifiche), con una richiesta per avviare una procedura di mediazione relativa alla conclusione amichevole della controversia tra il Consumatore e il Venditore,
3) Il consumatore può ottenere assistenza gratuita per la risoluzione della controversia tra Egli e il Venditore, anche avvalendosi dell'assistenza gratuita del difensore civico (municipale) dei consumatori o di un'organizzazione sociale, i cui compiti statutari includono la protezione dei consumatori (tra cui la Federazione dei Consumatori, l'Associazione dei Consumatori Polacchi).

§ 14
Disposizioni finali

1. I contratti conclusi tramite il Negozio online sono redatti in lingua polacca.
2. Il Contratto di Vendita è disciplinato dalla legge polacca. La scelta del diritto straniero non priva il Consumatore con residenza fissa nel territorio dell'Unione Europea della protezione a lui concessa, sulla base di leggi che non possono essere escluse durante la stesura del contratto ai sensi della legge, il che sarebbe appropriato se le presenti Condizioni Generali non contenessero una clausola di scelta di legge.
3. Il Venditore si riserva il diritto di apportare modifiche alle Condizioni Generali per motivi importanti, come ad esempio: cambiamenti nella legge, cambiamenti nei metodi di pagamento e di consegna - nella misura in cui tali cambiamenti incidano sulla realizzazione delle disposizioni delle presenti Condizioni Generali. Il Venditore informerà il Cliente di ogni eventuale modifica con almeno 7 giorni di anticipo.
4. Nelle materie non disciplinate dalle presenti Condizioni Generali, verranno applicate le disposizioni in vigore nella legge polacca, in particolare: Codice civile, leggi sulla fornitura di servizi per via elettronica, la legge sui diritti dei consumatori.
5. Il cliente ha il diritto di utilizzare mezzi extragiudiziali per il trattamento di reclami e ricorsi. A tal fine, può essere presentato un reclamo attraverso la piattaforma online ODR dell'UE disponibile all'indirizzo: https://ec.europa.eu/consumers/odr/.